CON LA COMUNICAZIONE POLITICA NON SI SCHERZA!

Se stai visitando questa pagina il tuo obiettivo è farti notare tra centinaia di manifesti e fotografie. Potresti essere uno dei tanti con un ritratto anonimo, magari scattato in una posa improbabile.

Il risultato potrebbe essere disastroso!

Riuscire a ottenere un’ottima resa di fronte a un obiettivo è il frutto di anni di lavoro, nulla che si possa improvvisare! Gli scatti approssimativi, banali, riciclati o post-prodotti male sono sinonimo di fallimento. Pensare di poter essere vincente basandoti su una presentazione priva di originalità o su una campagna elettorale che non dimostra cultura in ambito comunicativo è una contraddizione in termini,

un vero inganno verso te stesso e gli altri!

Ti piacerebbe ottenere dei prodotti finali deboli o imbarazzanti che portino il tuo nome e mostrino il tuo volto? Ti sei candidato per rappresentare l’elettorato, se non dimostri cura per la tua immagine, farai intendere che anche la tua gestione della cosa pubblica sarà una catastrofe.

Fotografo professionista esperto in comunicazione elettorale in Calabria e Sicilia.

SCEGLI UN PROFESSIONISTA DELL’IMMAGINE

Fuggi dalla presunzione di poter fare da te. Puoi dimostrare le tue capacità politiche, gestionali e comunicative solo affidando la tua immagine a un professionista.

La tua campagna elettorale deve essere seguita con cura sin dalla progettazione e dal primo scatto, al fine di poter catturare l’attenzione e comunicare efficacemente la tua immagine e il tuo messaggio politico.

Evita il cattivo gusto nella comunicazione visuale e l’incongruenza comunicativa.

Affidati a un professionista che sappia rendere la tua immagine in modo convincente ed elegante attraverso lo scatto giusto, ma soprattutto che lavori in funzione di un progetto coerente con i valori della tua campagna elettorale. Nessuna fotografia, nessuna grafica, nessuna campagna social ha senso, se non è allineata al tuo programma elettorale e ai valori che intendi comunicare col tuo personal branding.

Solo l’attenzione verso l’elettore e la cura dei dettagli ti indirizzeranno verso la vittoria.

Alessandro Mallamaci è un fotografo

CONTATTAMI

SAVERIO PAZZANO

Elezioni amministrative
Reggio Calabria
2020

La campagna del candidato a sindaco Saverio Pazzano è stata decisamente innovativa e originale. È stato realizzato un servizio fotografico in piazza, durante un comizio.

La storia del movimento La strada, che sostiene il candidato, è fatta di passeggiate, incontri e dialoghi in tutti i quartieri e le periferie della città di Reggio Calabria.

Dopo numerose analisi e ricerche e proprio in funzione della natura di Saverio Pazzano, del suo programma elettorale e dei valori della sua campagna elettorale, si è optato per uno stile fresco e spartano, che avesse come ispirazione la comunicazione del movimento spagnolo Podemos del politico greco Gianīs Varoufakīs, oltre che alcune immagini dei comizi di Barack Obama. Niente giacca, no alle classiche foto patinate realizzate in studio, nulla di artefatto per un candidato che sostiene che occorra mettere l’etica al primo posto e che sia giunto il momento di “metterci la faccia”. È stata scelta con cura anche la location, che consentisse di avere alle spalle le bandiere del palazzo della Città Metropolitana di Reggio Calabria (e di conseguenza lo sguardo del candidato era rivolto a Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio Calabria). Anche l’orario in cui scattare e il tipo di luce sono stati scelti con estrema cura e attenzione, al fine di evitare contrasti eccessivi e la luce diretta del sole che sarebbe stata fastidiosa oltre che inadatta alle fotografie.

Per la campagna elettorale si è scelto di usare 6 differenti visual, caratterizzati da altrettante immagini e slogan. Ogni fotografia e ogni visual comunicano dunque un messaggio diverso: dall’etica, all’importanza degli ultimi, al rifiuto del clientelismo, compresa una posa che ricorda quella di un direttore d’orchestra, simbolo di una nuova melodia, di un forte cambiamento di direzione, di auspici positivi e svolte importanti.

 

Anche se non ho curato personalmente la foto dei componenti della lista, ho suggerito la linea da seguire in modo tale che ci fosse coerenza tra tutte le immagini e che la lista venisse fuori in maniera più potente. Le foto sono state realizzate utilizzando: la stessa inquadratura, la stessa luce (luce naturale) e con uno sfondo sfocato.

Instagram_ La strada_Sindaco Pazzano_Comunicazione politica
CONTATTAMI

NICOLA IRTO

Elezioni Regionali
Calabria
2019

Per le Elezioni Regionali in Calabria del 2019 sono stati realizzati diversi set fotografici, sia in sala posa che in location ad hoc, sfruttando la luce naturale.  Tutto il lavoro svolto ha consentito al candidato di scegliere l’immagine più adatta ai valori comunicati e al proprio programma elettorale, potendo spaziare tra le immagini più forti realizzate in sala posa e quelle con un look naturale, scattate però in un contesto istituzionale, cioè all’interno del Consiglio Regionale, al fine di trasferire un senso di ufficialità e autorevolezza alle fotografie.

CONTATTAMI

DEMETRIO NACCARI

Elezioni Regionali
Calabria
2010

Per la candidatura dell’assessore regionale uscente Demetrio Naccari alle elezioni regionali del 2010, sono state fatte delle scelte molto precise. La fotografia è stata scattata in bianco e nero, con lo scopo preciso di risultare decisamente diversa da quelle degli altri candidati. Il visual con uno sfondo grigio chiaro e l’immagine in bianco e nero si sposavano perfettamente con i colori del marchio del Partito Democratico, ripresi anche dal testo degli slogan. La posa evoca una propensione verso l’osservatore ed è quindi metafora di un’attenzione alle necessità dell’elettorato.

La scelta di non indossare la giacca, infine, è stata un chiaro riferimento allo stile di comunicazione usato spesso da Matteo Renzi che, proprio nel 2010, era il sindaco più amato d’Italia secondo i sondaggi e sarebbe di lì a poco diventato presidente del Consiglio dei Ministri prima e segretario nazionale del Partito Democratico in seguito.

L’attività fotografica svolta col candidato Demetrio Naccari è stata molto intensa e variegata ed è poi culminata in molteplici declinazioni grafiche, per le quali la fotografia scelta è stata usata in svariati modi differenti.

La campagna elettorale è stata articolata in tre differenti momenti. Durante i primi 14 giorni non abbiamo inserito il marchio del partito e abbiamo usato una comunicazione che avesse la finalità di creare suspense. Durante i secondi 14 giorni abbiamo aggiunto il marchio del Partito Democratico al visual, per poi arrivare alla comunicazione ufficiale durante tutto l’ultimo mese di campagna elettorale. Chiaramente sono state realizzate differenti declinazioni di visual e claim, a seconda che la comunicazione fosse rivolta alla sola città di Reggio Calabria o all’intera Regione.

Per la campagna elettorale ho coordinato gruppi di lavoro composti da molteplici figure, tra cui un grafico per la realizzazione di manifesti, biglietti da visita, santini, block-notes. In questa occasione ho curato anche la documentazione dei numerosi eventi che sono stati organizzati in occasione della campagna elettorale.
È stato realizzato anche uno spot video, per il quale mi sono avvalso di un team composto da una psicologa, un’attrice professionista e un videomaker, al fine di migliorare al massimo la comunicazione verbale, oltre al linguaggio del corpo del candidato. Il tutto è stato confezionato con una colonna sonora ad hoc: è stato infatti scelto il brano Superstition di Stevie Wonder, per simboleggiare un impegno reale che supera qualsiasi superstizione, cioè parole e promesse illusorie.

Sono stati realizzati dei flyer che hanno avuto una distribuzione capillare sul territorio. Il formato insolito aveva come scopo quello di uscire fuori dagli schemi della solita campagna elettorale e colpire l’attenzione degli elettori.

Tra gli eventi organizzati, uno dei più rilevanti è sicuramente “Contano i fatti”, in occasione del quale ho lavorato a stretto contatto con l’ufficio comunicazione del candidato e collaborato con giornalisti e grafici, per realizzare un allestimento composto da retropalco, pannelli esplicativi delle attività svolte durante il precedente mandato elettorale, un Magazine, un depliant 6 ante, oltre a diversi gadget.

CONTATTAMI

GIUSEPPE NERI

Elezioni Provinciali
Reggio Calabria
2011

Nel caso del candidato Giuseppe Neri, l’obiettivo principale è stato creare una fotografia che facesse da fondamenta alla grafica della sua campagna elettorale. Per la sessione di scatti, abbiamo scelto la sala posa e lo sfondo bianco. Questo per ottenere un visual sobrio ed elegante e con uno stile complessivo minimal ma, al contempo, dal forte impatto visivo.

 

Manifesto elettorale Giuseppe Neri Alessandro Mallamaci
CONTATTAMI
Pasquale Imbalzano campagna elettorale Alessandro Mallamaci

PASQUALE IMBALZANO

Elezioni Amministrative
Reggio Calabria
2011

Avendo dedicato la vita allo studio delle discipline civili ed amministrative e riservando ogni attenzione alle tematiche sociali e di promozione alla legalità nelle P.A., il Consigliere Comunale e Presidente della Commissione Consiliare Imbalzano ha richiesto una fotografia di ritratto istituzionale e che trasmettesse il suo impegno civico.

 

CONTATTAMI

ANNA EVOLI

Elezioni Amministrative
Reggio Calabria
2011

Per la candidatura alle elezioni comunali di Anna Evoli, ho lavorato in studio per ottenere una fotografia di ritratto molto potente e naturale al tempo stesso. Lo scatto è stato realizzato per essere versatile e adattabile a tutte le declinazioni della campagna: dal manifesto elettorale al santino, fino alle foto profilo sui social network. In particolare, il santino realizzato per l’occasione presenta un taglio fotografico molto preciso, che ne enfatizza l’impatto visivo.

 

CONTATTAMI